IN CLASSE HO UN BAMBINO CHE…

Lo scorso anno scolastico ho appeso con grande tristezza della morte di Guido Petter. Era uno dei miei professori universitari e da lui ho imparato molto, prima di tutto mi ha colpito la sua SEMPLICITA’ e UMILTA’. Anche noi insegnanti dovremo continuare ad essere semplici e umili ma non sempre questo accade. Consiglio di cuore a tutti di leggere gliatti di questo convegno che fornisce molti stimoli pratici da applicare in contesto didattico. Inoltre fornisce molte informazioni sul concetto di MOTIVAZIONE che serviranno in classe nell’osservazione e valutazione degli alunni e anche nella creazione di attività e “lavori” motivanti per i nostri alunni.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...